Oscar: ecco perchè sarà una serata da non dimenticare..

Se pensate ai soliti personaggi e alla classica serata piena di strass e lustrini dovete ricredervi perchè le nominations apparse questa mattina anticipano una vera notte da Oscar che non potrete scordare!

Prima di tutto perchè quest’anno la giuria è stata molto più attenta e soprattutto si è dimostrata sensibile di fronte alle aspre proteste degli scorsi anni sintetizzate dal hashtag #OscarsSoWhite, dando nominations anche ad attori afroamericani (un vero record, sei) e a diversi film come “Moonlight”, “Fences” e “Hidden Figures”.

moonlight

 

Il risultato che però balza di più  agli occhi è quello di “La La Land”, musical diretto dal regista Damien Chazelle che ha ricevuto ben 12 nominations alla stregua di “Titanic” e “All about Eve” ed è già vincitore di sette premi ai Golden Globes. Una delle 12 nominations è ovviamente per Emma Stone come migliore attrice, solo lei infatti poteva interpretare Mia, la protagonista del film che arriva a Los Angeles per realizzare il suo sogno da attrice e intanto trova lavoro in un cafè della Warner Bros.

Perché è così bello che proprio Emma Stone interpreti questo ruolo? Perché la storia di Mia è in realtà un po’ la sua. Amante fin da bambina del teatro, lascia a 15 anni l’Arizona per trasferirsi a Los Angeles e studiare recitazione e contemporaneamente si dimena tra vari lavori che vanno da assistente in un minimarket a commessa in un negozio di cibo per cani.

Nelle sue interviste parla sempre con molta carica di La La Land e trasmettendo un entusiasmo contagioso che fa venire voglia di correre al cinema per vederlo! Gli altri film con più nomination sono: “Moonlight” otto nominations, “Fences” (quattro), “Hidden Figures” (tre) e Arrival.

 

La La Land (2016) Sebastian (Ryan Gosling) and Mia (Emma Stone)

 

Altre sorprese? Il film “Arrival” viene considerato uno tra i film più apprezzati ma la sua attrice protagonista non ha ricevuto alcuna nomination come migliore attrice. Invece, una nomination arriva alla nostra Ruth Negga per la sua eccezionale ma per molti sottostimata performance in “Loving” e si unisce a quella di Isabelle Huppert per il film francese “Elle”, a Natalie Portman per “Jackie” e a Meryl Streep per l’interpretazione di “Florence Foster Jenkins”.

loving

 

Quale sarà l’attrice vincitrice del premio Oscar 2017? Quale sarà il miglior film? Pensateci e apriamo un bel sondaggio! La celebrazione degli Oscar si terrà il 26 Febbraio.. vi aspetto subito dopo per il commento dei risultati!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...